Giorgia Surina racconta il suo personaggio nella fiction “Il Commissario Nardone”

giorgia surina fb“Una donna piu’ moderna della sua epoca, forte, intraprendente, orgogliosamente indipendente. Una donna che non ha paura di mostrarsi quello che é in un’ epoca in cui ci si aspetta dalla donna solo che sogni un focolare e dei bambini di accudire ma niente di piu’.” Giorgia Surina, 38 anni, racconta con queste parole di ammirazione il suo personaggio, Eliana, nella fiction in onda da giovedì 6 settembre su RaiUno, “Il Commissario Nardone”. Sorridente, abbronzata, vestita con un tailler giacca e shorts grigio, la bella attrice milanese, si presenta alla conferenza stampa in gran forma e ci racconta la sua esperienza sul set. “Mi è piaciuto molto lavorare per una fiction in costume. Calarmi nei panni di una donna controcorrente nella Milano a cavallo tra gli anni quaranta e cinquanta è stato strano ma molto divertente. Io, arrivavo in jeans e maglietta e uscivo dal camerino vestita, truccata e pettinata come usavano le nostre nonne, ogni giorno era un salto in un mondo diverso.” La fiction di Raiuno racconta infatti la vita di un personaggio realmente esistito, il commissario Mario Nardone, interpretato da Sergio Assisi, che, arrivato a Milano da Avellino nel 1947, rivoluzionerà con i suoi metodi moderni la polizia italiana inventando tra l’ altro, la squadra mobile e risolvendo casi molto seguiti dall’ opinione pubblica di allora, come quello di Rita Fort. Giorgia Surina, interpreta l’ emancipata donna milanese di cui Nardone si innamorerà, che diventerà sua moglie e gli darà sostegno nei momenti piu’ difficili. Una storia d’ amore all’ apparenza comnplicata.

“Si,” racconta Giorgia “Due persone che vengono da mondi diversi: lei milanese, determinata, indipendente, lui meridionale, molto moderno sul lavoro ma abituato ad una visione della donna moglie e madre tradizionale che a lei non basta e che per lui non è facile da accettare. Eppure, due persone così apparentemente lontane si completano, si incontrano e si innamorano.”

La storia piu’ inaspettata “Sì, ma è una cosa molto realistica. Capita spesso di innamorarsi di persine di cui mai avremmo immaginato di poterci innamorare, eppure succede, proprio come tra Eliana e Nardone.”

Ma secondo te che cosa li lega? “Sono entrambi molto coraggiosi. Eliana non ha paura di vivere la sua vita, nonostante le convenzioni dell’ epoca. Non le basta essere moglie e madre ma vuole avere la gioia di poter sostenere anche lavorando la sua famiglia. La sua forza di volontà e il suo appoggio saranno fondamentali per dare anche a Nardone la forza di andare avanti per la sua strada, nelle sue battaglie.”

C’è qualcosa che ti accomuna a questo personaggio? ” Credo di essere anch’ io una donna determinata ed indipendente. Ho iniziato a lavorare da giovanissima e quindi credo di avere in comune con Eliana questo.”

E’ stato difficile interpretare un personaggio realmente esistito? “Piu’ che altro è una cosa molto delicata. Ho studiato molto, sia il contesto dell’ epoca sia la figura di Eliana e per questo una mano fondamentale è venuta dai figli di Nardone che ci hanno aiutato in fase di lavorazione e, alla fine hanno visto la fiction e sono rimasti molto contenti. E’ stata una bella soddisfazione.”

C’è un personaggio che vorresti interpretare in futuro? “Non ci avevo mai pensato pero’ devo dire che dopo questa esperienza mi piacerebbe molto un bel film in costume, una cosa come la principessa Sissi, per catapultarmi in un’altra epoca, ancora piu’ lontana.”

Altri progetti in cantiere? “Il teatro e un altro film ,ma non posso dire di piu'”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...