(Papa) Francesco e il cane

Papa Francesco, ha scelto, un nome fortemente simbolico e a tutti ha ricordato il primo Francesco, il poverello d’ Assisi, il giorno dell’ udienza per i giornalisti, il 16 marzo scorso. Una giornata importante, in cui,  Jorge Mario Bergoglio, Papa col nome di Francesco da appena quattro giorni, ha voluto, per la prima volta, incontrare gli operatori della comunicazione che hanno seguito le vicende vaticane dalle ‘dimissioni’ di Benedetto XVI alla sua elezione. Un saluto affettuoso “Avete lavorato questi giorni, eh”, il racconto dei retroscena del conclave davanti a cinquemila taccuini pronti finalmente a catturare notizie dalla diretta voce del protagonista, un appello a raccontare ‘la verità, la bellezza e la bontà’ e una benedizione ‘silenziosa’, rispettosa dei tanti non cattolici presenti. Poi, come in ogni udienza, il Papa ha avuto modo di salutare direttamente alcune delle persone in platea che hanno potuto avvicinare il Pontefice. E, dopo aver salutato i cronisti vaticanisti e i rappresentanti dei media Vaticani, è arrivata la sorpresa. A un certo punto è salito ad omaggiare il nuovo Pontefice anche Alessandro Forlani, giornalista ipovedente, accompagnato dal suo cane e non solo, Asia, i suoi occhi, un labrador biondo di tre anni, che lo accompagna ovunque, che guarda il mondo per lui e lo guida con affetto e fedeltà. E Asia, paziente e docile per tutta la cerimonia, sempre a fianco o avanti al suo padrone, alla fine, si è meritata molto piu’ del solito croccantino. Ha conquistato una carezza che ha fatto venire i brividi a tutti i presenti e, immortalata da flash e telecamere, ha fatto subito il giro del mondo. Una carezza speciale e spontanea, una carezza che è l’ennesimo gesto che in pochi giorni di pontificato va oltre il rigido protocollo a cui sono abitutati gli osservatori d’ oltretevere e arriva direttamente lì dove è evidente che Papa Francesco vuole arrivare: nei cuori della gente. Ed è così che, per Asia, è arrivata una benedizione ‘speciale’ da parte del nuovo Papa, Francesco.  A raccontare come è nata quella carezza,é lo stesso Alessandro Forlani, orgoglioso padrone di un cane bravo e fortunato. “Mi hanno chiamato per salire a incontrare il Papa, ero emozionatissimo.” Quindi è stata una sorpresa, non era in programma che lei salisse al cospetto di sua santità? “Si, assolutamente, una sorpresa bellissima. Sono ancora molto emozionato. Stamattina, uscendo di casa e venendo qui, non mi sarei mai immaginato che avrei parlato con il Papa.” Che è successo quando è salito? “Sono andato dal Santo Padre, ovviamente emozionatissimo, guidato, come sempre, da Asia” Che vi siete detti con Papa Francesco?  “Gli ho raccontato che ho una bambina piccola che  verrà battezzata tra una settimana, da un suo amico gesuita. Lui mi ha sorriso, mi ha fatto gli auguri, poi ha benedetto me, la mia famiglia e poi ha detto, ‘allora do una benedizione speciale anche al cane’, e lo ha accarezzato.” Una carezza importante che un è un gesto particolarmente naturale per un Papa che ha scelto di chiamarsi Francesco “Mi ha sorpreso certo, ma dobbiamo riflettere sul fatto che il Papa poco prima aveva parlato dell’ importanza di rispettare il creato tutto, e questo gesto è stato coerente con questo pensiero” Che impressione le ha fatto il nuovo Papa? “E’ speciale. Ho sentito una grande emozione parlando con lui, un’ empatia incredibile. Questo Papa ha una grandissima umanità” e mentre Alessandro viene assediato da telecamere, microfoni e taccuini di giornalisti di ogni parte del mondo,  Asia rimane lì di fianco a lui, paziente e affettuosa come sempre, non sapendo di essere entrata in qualche modo, un po’ nella storia.

©RIPRODUZIONE RISERVATAAsia assediata dai giornalisti

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...